Assistenza domiciliare infermieristica

Cosa è: 
Il servizio di assistenza domiciliare infermieristica è costituito da un insieme di interventi coordinati, resi presso il domicilio dell'utente, anche in forma integrata con il S.A.D. erogato dall'azienda Speciale Le Rondini, da una équipe multi-professionale sulla base di un Piano Personalizzato di Assistenza definito dall'
UCAM (Unità Continuità Assistenziale Multidimensionale) in rapporto allo stato funzionale della persona.
  
A chi si rivolge 
A persone con necessità assistenziali, sociali e sanitarie.

Prestazioni offerte 
Sono garantite a domicilio, in forma integrata, prestazioni assistenziali mediche, infermieristiche, riabilitative, psicologiche. La finalità è quella di evitare, a persone con patologie trattabili a domicilio, il ricorso improprio al ricovero in ospedale o in R.S.A.

Adempimenti

Dove rivolgersi 
La richiesta di intervento, con apposita indicazione del Medico di Base, può essere rivolta  a:

  •   U.C.A.M. - Unità di Continuità Assistenziale Multidimensionale - A.S.S.T.-  Sarezzo- Piazzale Europa - tel. 030/8915206 (sede di Gardone V.T.) 
  • Via Cav. Del Lavoro U. Gnutti - tel. 030/8927703  (Presidio ASST) di Lumezzane è attivo il servizio di segreteria telefonica
  • Assistente Sociale del Comune - tel. 030/8929221
 

Costi

Gli interventi sanitari domiciliari attivati dall'U.C.A.M. sono gratuiti.

Note

UCAM - Unità di continuità assistenziale multidimensionale

 

 

Cosa è
E' un gruppo di lavoro interdisciplinare che opera all'interno del Distretto 4 volto ad accogliere le richieste di intervento sanitario e assistenziale domiciliare, semiresidenziale e residenziale di soggetti anziani con multiproblematicità.L'UCAM valuta i bisogni della persona, ne definisce il profilo assistenziale e pianifica gli interventi più adeguati. L'UCAM è un organismo dell'ASSST  e si relaziona in termini collaborativi con il Servizio Sociale Comunale. Obiettivo fondamentale dell'UCAM è la VALUTAZIONE complessiva dei bisogni sanitari, sociali ed assistenziali, di chi chiede di poter accedere alla rete territoriale dei servizi. 

A chi si rivolge
L'UCAM opera nei confronti di soggetti fragili compromessi nell'auosufficienza e a rischio sociale e sanitario.L'Equipe dell'UCAM è costituita dal Medico di Medicina Generale, dall'Infermiere e dall'Assistente Sociale, e può avvalersi di collaborazioni specialistiche (geriatra, fisiatra, psicologa...).

Come contattare il servizio

Richiesta alla

  •  sede ASST di Sarezzo (Palazzo INPS) Piazzale Europa - tel . 030/8915206
  • Sede ATS di Via Gnutti - Presidio di Lumezzane - tel. 030/8927703
  •  Assistente Sociale Comunale - tel. 030/8929221

 

Settore di riferimento

Settore servizi ai cittadini

Responsabile

Marcello Bartolini
030 8929243
marcello.bartolini@comune.lumezzane.bs.it

Ufficio di riferimento

Servizi sociali e pubblica istruzione

Responsabile ufficio

Marina Scaroni
030/8929224
marina.scaroni@comune.lumezzane.bs.it

Sede

Via Monsuello, 154 25065 Lumezzane

Personale addetto

NOME DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO, RECAPITI TELEFONICI ED E-MAIL

Responsabile Monica Ricchini

Tel. 030 8929221

e-mail monica.ricchini@comune.lumezzane.bs.it

NOME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NONCHE’ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE E RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE

Segretario Generale

Potere attivabile mediante richiesta scritta al protocollo

 

- e-mail: marcello.bartolini@comune.lumezzane.bs.it

Orari

Ufficio Servizi alla Persona- Municipio, Via Monsuello 154, Lumezzane

Orari:

Lunedì 08:30-12:30

Martedì 08:30-18:30

Mercoledì 08:30-12:30

Giovedì solo su appuntamento

Venerdì 08:30-12:30

 

Livello di informatizzazione

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Data di aggiornamento scheda

29/03/2019

Risultati delle indagini di customer satisfaction

Dal giugno 2010 la Provincia sta monitorando il grado di soddisfazione manifestato dagli utenti circa i servizi offerti, al fine di migliorare gli stessi. I dati riferiti agli ultimi 12 mesi sono consultabili cliccando sul link "consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi" all'interno del box che si trova in fondo a questa pagina dedicato all’iniziativa "Mettiamoci la faccia" promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Mettiamoci la faccia

esprimi il tuo giudizio sul servizio
premendo uno dei simboli colorati

indica il motivo principale della tua insoddisfazione premendo su uno dei pulsanti

Grazie per il tuo voto. Arrivederci.

Hai già votato per questo servizio. Arrivederci.
Consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi