Codice di comportamento: procedura di consultazione per la redazione

 

Il Decreto del Presidente della Repubblica n. 62 del 2013 è stato approvato il codice di comportamento dei dipendenti pubblici.

 

Il codice nazionale prevede che ciascun ente si doti di un proprio codice di comportamento, che specifichi ed integri le norme nazionali, da approvare a seguito di una procedura di consultazione di dipendenti, cittadini, organizzazioni sindacali e stakeholders.

 

Al fine di una più agevole comprensione, si precisa che il codice di comportamento del Comune è stato redatto con la seguente logica:

- le norme del D.P.R. 62/2013 sono state riportate in carattere minuscolo normale;

- le specificazioni, integrazioni e precisazioni inserite dal Comune nel corpo di ciascun articolo, sono invece riportate in carattere grassetto.

 

Tale scelta, pur presentando qualche criticità, ha il pregio di racchiudere in un unico testo integrato le norme nazionali e locali, evitando in tal modo di costringere i destinatari alla lettura comparata ed integrata di due diversi documenti.

Adempimenti

Le organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL del comparto regioni e autonomie locali, le rappresentanze sindacali unitarie e il Comitato unico di garanzia del Comune di Lumezzane, le associazioni rappresentate nel Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti e le associazioni e altre forme di organizzazioni rappresentative di particolari interessi e dei soggetti che operano nel settore degli enti locali e che fruiscono delle attività e dei servizi prestati dal Comune, possono intervenire nella procedura aperta di partecipazione per la redazione del Codice di comportamento del Comune di Lumezzane.

 

Tra i file sottoriportati, oltre all'avviso per la procedura aperta di partecipazione per la redazione, gli interessati possono trovare la bozza di “Codice di comportamento” a cui i soggetti sopra indicati possono proporre modifiche o integrazioni, attraverso l'apposito modulo allegato. 

 

Per fare maggiore chiarezza è disponibile in allegato anche la delibera CiVIT-ANAC n. 75/2013, contenente le linee-guida per la redazione del codice di comportamento delle Pubbliche Amministrazioni, ed il "Codice di comportamento generale dei Dipendenti Pubblici" (approvato con il sopracitato D.P.R. 62/2013);

 

I soggetti coinvolti possono far pervenire le proprie proposte di modifiche e/o integrazioni alla bozza di “Codice di comportamento” indirizzate al Responsabile della prevenzione della corruzione entro e non oltre le ore 12 del giorno 03.01.2014 esclusivamente con una delle seguenti modalità:

- posta elettronica certificata, all’indirizzo: comune.lumezzane@cert.legalmail.it
- fax al numero: 030/8921510;
- presentazione diretta alla reception - ufficio protocollo (negli orari diapertura al pubblico), presso la sede municipale;
- servizio postale, con lettera inviata all’indirizzo Via Monsuello 154 –25065, Lumezzane.

 

INFORMAZIONI SUL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

Responsabile del procedimento: Giardina dott.ssa Maria Concetta –Segretario Generale.Per informazioni, rivolgersi al Servizio Segreteria Generale tel.030/8929241/237 – e-mail segreteria@comune.lumezzane.bs.it

Note

RISERVATEZZA DEI DATI PERSONALI

 

In relazione ai dati raccolti nell’ambito del presente procedimento, sicomunica quanto segue:

a) finalità e modalità del trattamento: i dati raccolti sono finalizzatiesclusivamente all’istruttoria dei procedimenti di cui al presente avviso e allasuccessiva formulazione del Codice di comportamento dei dipendenti delComune di LUMEZZANE e potranno essere trattati con strumenti manuali,informatici e telematici in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza deidati stessi;

 

b) natura del conferimento dei dati: è obbligatorio fornire i dati richiesti;

 

c) conseguenze del rifiuto di fornire i dati: in caso di rifiuto le richieste dipartecipazione alla presente consultazione verranno escluse;

 

d) categorie di soggetti ai quali possono essere comunicati i dati o chepossono venirne a conoscenza: i dati raccolti potranno essere:

- trattati dal Segretario generale e dipendenti dei Servizi Segreteria e Personale, in qualità di incaricati;

-  comunicati ad altri uffici del Comune nella misura strettamentenecessaria al perseguimento dei fini istituzionali dell’ente, ai sensi dell’art. 18 del D.Lgs. 196/2003;

- comunicati ad altri soggetti pubblici nel rispetto di quanto previstodagli articoli 18, 19, 20, 21 e 22 del D. Lgs. 196/2003;

 

e) diritti dell’interessato: l’interessato ha i diritti di cui all’articolo 7 delD.Lgs. 196/2003;

 

f) titolare e responsabili del trattamento dei dati: il titolare del trattamentodei dati è il Comune di LUMEZZANE, con sede in Via Monsuello, 154.

 

Il responsabile del trattamento è il Responsabile della Prevenzione della Corruzione.

Ufficio di riferimento

Segretario Comunale

Responsabile ufficio

Maria Concetta Giardina
0308929241

Sede

Via Monsuello, 154 25065 Lumezzane

Livello di informatizzazione

Download modulistica. Disponibili on-line da scaricare i moduli necessari ad avviare la procedura che porta allerogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Download modulistica. Disponibili on-line da scaricare i moduli necessari ad avviare la procedura che porta allerogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Allegati

Avviso per la procedura aperta di partecipazione per la redazione del Codice di comportamento del Comune di Lumezzane

Note: Avviso

Codice di comportamento del Comune (bozza) per la procedura di consultazione per la redazione

Note: Bozza codice di comportamento

Modulo per la proposta di modifiche o integrazioni alla bozza di Codice di comportamento

Note: Scarica l'allegato

Data di aggiornamento scheda

25/12/2013

Risultati delle indagini di customer satisfaction

Dal giugno 2010 la Provincia sta monitorando il grado di soddisfazione manifestato dagli utenti circa i servizi offerti, al fine di migliorare gli stessi. I dati riferiti agli ultimi 12 mesi sono consultabili cliccando sul link "consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi" all'interno del box che si trova in fondo a questa pagina dedicato all’iniziativa "Mettiamoci la faccia" promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Mettiamoci la faccia

esprimi il tuo giudizio sul servizio
premendo uno dei simboli colorati

indica il motivo principale della tua insoddisfazione premendo su uno dei pulsanti

Grazie per il tuo voto. Arrivederci.

Hai già votato per questo servizio. Arrivederci.
Consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi