ISEE - Indicatore della situazione economica equivalente - richiesta

 

Si informa che, a seguito dell’emanazione del Decreto del Presidente Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013, n. 159 e del Decreto Ministeriale 7 novembre 2014, a partire dal  1° GENNAIO 2015 è  entrato in vigore il nuovo Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.)

CHE COS’È

L’ISEE è lo strumento di valutazione, attraverso criteri unificati, della situazione economica di coloro che richiedono prestazioni sociali agevolate, come, ad esempio:

riduzioni tariffarie per i servizi scolastici, per i servizi domiciliari, diurni, semiresidenziali e residenziali per persone anziane o con disabilità, erogazione di ogni tipologia di contributo.

Tale indicatore (ISEE) è calcolato, con riferimento al nucleo familiare di appartenenza del richiedente, come rapporto tra l’ISE e il parametro della scala di equivalenza corrispondente alla

composizione del nucleo stesso. L’ISE è dato dalla somma dell’indicatore della situazione reddituale e del 20% dell’indicatore della situazione patrimoniale.

CHE COSA CAMBIA

  • Le attestazioni ISEE rilasciate secondo la precedente normativa rimarranno valide ai fini delle agevolazioni o riduzioni già concesse, ma non potranno essere più utilizzate per la richiesta di nuove prestazioni sociali agevolate
  • Per le nuove attestazioni, le persone interessate dovranno utilizzare un nuovo modello di Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), che contiene sia informazioni autodichiarate, sia informazioni acquisite direttamente dagli archivi amministrativi dell’Agenzia delle entrate (es. reddito complessivo ai fini IRPEF) dell’INPS (trattamenti assistenziali, previdenziali ed indennitari erogati dall’INPS, quali indennità di accompagnamento, assegno per il nucleo familiare, assegno di maternità e assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli). Entreranno, infatti, nella nuova dichiarazione sia le entrate imponibili ai fini IRPEF sia le entrate non soggette ad IRPEF quali pensioni di invalidità pensioni sociali, indennità di accompagnamento, contributi erogati di Enti pubblici ecc.
  • Le nuove attestazioni non saranno rilasciate immediatamente, ma solo dopo il controllo di congruità dei dati, che avverrà in forma telematica all’interno delle banche dati di INPS e Agenzia delle Entrate. Al momento della presentazione della DSU verrà quindi rilasciata al dichiarante esclusivamente una ricevutaL’attestazione ISEE sarà resa disponibile dall’INPS entro il 10°giorno lavorativo successivo alla presentazione della DSU. È, pertanto, consigliabile presentare la DSU, con un anticipo di almeno 15 giorni rispetto al momento in cui si intende utilizzarla per chiedere l’agevolazione. Il Comune sta procedendo all’adeguamento del proprio Regolamento alle novità previste dal D.P.C.M. n.159/2013, per definire le quote di partecipazione dei cittadini al costo dei servizi.
  • Per informazioni e fissare l’appuntamento per il rilascio della nuova Dichiarazione Sostitutiva Unica, telef. all’ufficio Isee tel.  030/8929273 .

 

Adempimenti

A cosa serve:

La dichiarazione sostitutiva unica (DSU) serve a documentare la situazione economica del nucleo familiare del dichiarante quando si richiedono alcune prestazioni sociali agevolate:
- assegno per il nucleo familiare con tre figli minori
- assegno di maternità
- asili nido e altri servizi educativi per l'infanzia
- prestazioni scolastiche
- agevolazioni per tasse universitarie
- prestazioni di diritto allo studio universitario
- integrazione retta servizio assistenza domiciliare
- servizi socio-sanitari diurni, residenziali
- integrazione retta portatore di handicap
- rimborso ticket sanitari
- contributo economico assistenziale
- riduzione retta pasti Centro Diurno Disabili
- esenzione TARSU
- agevolazioni per servizi di pubblica utilità (canone telecom)
- esumazioni, estumulazioni
- altri prestazioni economiche assistenziali
- Come è composta la DSU?
 

La DSU ha carattere  modulare, componendosi di:
un modello base relativo al nucleo familiare;
fogli allegati relativi ai singoli componenti;
moduli aggiuntivi;
moduli sostitutivi;
moduli integrativi;
 

Quando?
Il richiedente presenta un'unica dichiarazione sostitutiva, concernente le informazioni necessarie per la determinazione dell'Isee. La DSU ha validità dal momento della presentazione al 15 gennaio dell'anno successivo. E' lasciata facolta' al cittadino di presentare entro il periodo di validità della DSU una nuova dichiarazione, qualora intenda far rivalere i mutamenti delle condizioni familiari ed economiche ai fini del calcolo dell'Isee del proprio nucleo familiare.

 

Come si presenta la DSU
- consegnandola di persona all'addetto dell'ufficio  e firmandola in sua presenza
- consegnandola, tramite persona delegata, all'addetto dell'ufficio completa della firma e della fotocopia di un documento di riconoscimento del dichiarante
- rendendo la dichiarazione all'addetto dell'ufficio, se chi dichiara non sa e non può firmare.

 

Dove si presenta la DSU
- All'ENTE che fornisce la prestazione agevolata
- Al COMUNE (Ufficio Isee tel. 030/8929273 su appuntamento)
- Ai CENTRI DI ASSISTENZA FISCALE (CAF)
- Alla sede INPS
- E' consentita la presentazione della DSU all'INPS, in via telematica, direttamente a cura del richiedente, collegandosi al sito ufficiale dell'INPS

 

I Controlli
L'attule disciplina (art. 11 DPCM nr.159/13) prevede diversi livelli di coinvolgimento di più soggetti preposti.

CLICCA QUI PER SCARIRE LA MODULISTICA UFFICIALE INPS: https://servizi2.inps.it/servizi/Iseeriforma/Home.aspx 

 

Il cittadino può calcolare autonomamente l'ISEE collegandosi al sito Internet dell'INPS cliccando sul pulsante ACCEDI AL SERVIZIO presente in questa pagina. Il servizio è accessibile ai cittadini possessori di utenza specifica (PIN). Le informazioni per ottenere il PIN sono consultabili sul portale www.inps.it al link “Richiesta PIN”.

Costi

Nessun costo previsto.

Note

Normativa

- Normativa: D.P.C.M 159/2013 e successive modifiche ed integrazioni

Ufficio di riferimento

Servizi sociali e pubblica istruzione

Responsabile ufficio

Marina Scaroni
030/8929224
marina.scaroni@comune.lumezzane.bs.it

Sede

Via Monsuello, 154 25065 Lumezzane

Personale addetto

Lo Castro Antonella

Orari

Ufficio ISEE

Al fine di evitare disagi all’utenza e lunghe attese il lavoro dell’Ufficio ISEE verrà svolto con le seguenti modalità

  1. Per la richiesta di INFORMAZIONI e per FISSARE l’appuntamento, recarsi presso l’ufficio ISEE o telefonare al nr. 030 8929273

tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 13.00 ed il martedì pomeriggio dalle 14.00 alle 15:30

 

  1. Per  la compilazione della DSU, solo su appuntamento 

tutti i giorni dalle ore 08.00 alle ore 10.00 ed il lunedì e giovedì pomeriggio dalle 13.30 alle 15:30

Nota bene: in tali orari, per poter svolgere al meglio e in breve tempo ciascun appuntamento, NON si forniscono informazioni.

Livello di informatizzazione

Inoltro richiesta. Possibile avviare on-line la procedura che porta all'erogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Inoltro richiesta. Possibile avviare on-line la procedura che porta all'erogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Allegati

Isee - Elenco documenti 2016

Note: Scarica l'allegato

Isee - Elenco documenti 2017

Note: Scarica l'allegato

Accedi al servizio on line

Data di aggiornamento scheda

27/12/2016

Risultati delle indagini di customer satisfaction

Dal giugno 2010 la Provincia sta monitorando il grado di soddisfazione manifestato dagli utenti circa i servizi offerti, al fine di migliorare gli stessi. I dati riferiti agli ultimi 12 mesi sono consultabili cliccando sul link "consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi" all'interno del box che si trova in fondo a questa pagina dedicato all’iniziativa "Mettiamoci la faccia" promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Mettiamoci la faccia

esprimi il tuo giudizio sul servizio
premendo uno dei simboli colorati

indica il motivo principale della tua insoddisfazione premendo su uno dei pulsanti

Grazie per il tuo voto. Arrivederci.

Hai già votato per questo servizio. Arrivederci.
Consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi