BANDO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DELLE UTENZE DOMESTICHE

utenze domestiche bollette

La città di Lumezzane, allo scopo di sostenere le persone in condizioni di fragilità economica e sociale, anche a seguito dell’emergenza epidemiologica Covid-19, indice un bando pubblico finalizzato all’erogazione di contributi una tantum a sostegno del pagamento delle utenze domestiche, nel limite dello stanziamento di bilancio di € 70.000,00.

 

 

 

 

DESTINATARI E CRITERI PER L’ACCESSO AL BENEFICIO

A) RESIDENZA E CITTADINANZA

Possono presentare richiesta di ammissione al bando tutti i cittadini residenti nel Comune di Lumezzane, da almeno 1 anno alla data di scadenza del presente bando. I cittadini extracomunitari che intendono presentare la richiesta devono essere in possesso di titolo di soggiorno valido, oppure, essere in possesso della ricevuta che attesti l’avvenuta presentazione della richiesta di rinnovo del titolo di soggiorno scaduto.

 

B) DESTINATARI

Il beneficio economico è rivolto alle seguenti categorie di destinatari:

 

1) coloro che hanno subito una riduzione del reddito personale e/o familiare in data successiva al 23 febbraio 2020 a seguito dell’emergenza epidemiologica. In particolare, hanno diritto alla presentazione dell’istanza:

  • Lavoratori autonomi, piccoli artigiani e piccole P.I. cha hanno sospeso l’attività commerciale, industriale, artigianale, professionale con riduzione significativa (almeno 50%), degli introiti relativi all’attività svolta;
  • Lavoratori dipendenti(o con altre tipologie di lavoro subordinato) che hanno sospeso l’attività lavorativa con contratto di lavoro dipendente e/o in cassa integrazione;
  • Cessazione del rapporto di lavoro.

Possesso di ISEE (ordinario o corrente) non superiore a € 24.000,00.

 

2) persone in situazione di fragilità economica non determinate dall’emergenza epidemiologica, in possesso di ISEE (ordinario o corrente) non superiore a € 11.400,00.

 

CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DELLA GRADUATORIA

I contributi, nel limite dello stanziamento di bilancio di € 70.000,00, verranno assegnati fino ad esaurimento delle risorse:

  • in € 50.000,00 per i nuclei familiari in stato di particolare fragilità economica a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid 19, di cui al precedente punto 1);
  • in € 20.000,00 per i nuclei familiari in difficoltà economica NON dovuta all’emergenza Covid 19, di cui al precedente punto 2).

In entrambi i casi verrà data priorità alle attestazioni ISEE con valore inferiore.

 

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

Per entrambe le situazioni i contributi saranno erogati  fino ad un importo massimo di € 300,00 (rapportati alle spese effettivamente sostenute) a fronte dell’esibizione dell’avvenuto pagamento, dal 23.02.2020 al 31.05.2020, di utenze domestiche, quali gas-metano o altra fonte di riscaldamento, acqua, elettricità.

L’Amministrazione si riserva, considerata la disponibilità di bilancio, di ridurre e/o aumentare in misura percentuale i contributi previsti, in relazione alle richieste pervenute; pertanto la semplice presentazione della domanda ed il possesso dei requisiti richiesti non potranno far nascere alcun diritto in capo ai richiedenti.

  

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E DI EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO UNA TANTUM

Le domande dovranno essere presentate dal 9 luglio 2020 al 31 agosto 2020 con scadenza alle ore 10,00

- presso l’Ufficio Servizi alla Persona, negli orari di apertura al pubblico

- tramite mail all’indirizzo ufficio.protocollo@comune.lumezzane.bs.it, utilizzando il modulo disponibile negli ALLEGATI sotto.

 

Le condizioni che consentono l’accesso al contributo una tantum saranno autocertificate dal richiedente, fatta eccezione per i seguenti documenti, che dovranno essere allegati all’ istanza:

  • copia di documento d’identità, in corso di validità, del richiedente;
  • dichiarazione ISEE in corso di validità;
  • ricevute di pagamento e/o fatture relative alle utenze domestiche (gas metano, energia elettrica e acqua) sostenute nel periodo FEBBRAIO 2020- MAGGIO 2020;
  • per gli alloggi SAP (Aler) comunicazione allegata ai bollettini di pagamento dell’affitto, dove risulta precisata la spesa sostenuta per il riscaldamento.

 

Le domande incomplete, per mancata presentazione dei documenti previsti dal Bando o per parziale e/o lacunosa  compilazione del modulo di richiesta, e le domande presentate dopo l’orario di scadenza sopra indicato, saranno escluse dal presente Bando.

 

Allegati

Bando

Note: Scarica l'allegato

Modulo per fare domanda

Note: Scarica l'allegato

Data: 09/07/2020 Ultima modifica: Lun, 13/07/2020 - 15:14