Urbanistica e Governo del territorio

L'Urbanistica di Lumezzane è regolata dal Piano di Governo del Territorio (P.G.T.), lo strumento urbanistico principale della pianificazione del territrio comunale che ha sostituito il Piano Regolatore Generale. Il P.G.T., redatto in base alla Legge Regionale dell'11 Marzo 2005 n.12 e s.m.i., definisce e disciplina l'assetto, determina ed orienta lo sviluppo edilizio ed ambientale del territorio comunale. E' costituito da un insieme di elaborati testuali e grafici che si dividono in prescrittivi e conoscitivi, che si articolano nei seguenti atti:

  • Documento di Piano (DP)
  • Piano dei Servizi (PS)
  • Piano delle Regole (PR)
  • Studi di Settore
  • Piani attuativi ed atti equivalenti di "programmazione negoziata" con valenza urbanistica

Tutte le opere edilizie, nonchè le trasformazioni urbanistiche per le quali in base alla normativa vigente risulti necessaria l'acquisizione di idoneo titolo abilitativo, debbono essere conformi alle prescrizioni del P.G.T. in vigore. Ai sensi dell’art. 12 della L.R. 12/2005 l’attuazione degli interventi di trasformazione e sviluppo territoriale indicati nel Documento di Piano del vigente P.G.T., avvengono attraverso la presentazione di Piani attuativi (Piani di Lottizzazione, Piani di Recupero, Piani Particolareggiati esecutivi, Programmi Integrati di Intervento, Piani per insediamenti Produttivi), costituiti da tutti gli strumenti attuativi previsti dalla legislazione statale e regionale, all'interno dei quali vengono fissati in via definitiva, gli indici urbanistico-edilizi necessari all’attuazione delle previsioni dei Piani stessi.

Per la presentazione del Piano attuativo è sufficiente presentare istanza cartacea, completa di tutta la documentazione tecnica, grafica, urbanistica ed il pagamento dei diritti di segreteria, nonchè il concorso dei proprietari degli immobili interessati, rappresentanti la maggioranza assoluta del valore di detti immobili, in base all’imponibile catastale risultante al momento della presentazione del Piano. Potrenno essere presentati progetti di trasformazione urbanistica anche per porzioni di ambiti previsti dal Piano. Tali progetti dovranno considerare una superficie territoriale pari ad almeno 1/3 del totale.

I Piani attuativi e loro varianti, conformi alle previsioni degli atti di P.G.T. vigente,  sono adottati ed approvati dalla Giunta comunale (nei Comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti) e nel caso si tratti di Piani di iniziativa Privata, l’adozione interviene entro 90 gg dalla presentazione.Tale termine può essere interrotto una sola volta qualora vengano richieste dall’istruttore le integrazioni documentali e/o modifiche progettuali, con provvedimento espresso da assumere nel termine di 30 gg dalla presentazione. Della conclusione della fase istruttoria, indipendentemente dall’esito della medesima, è data comunicazione da parte del responsabile del Servizio Edilizia Privata ed Urbanistica al soggetto proponente.

Gli strumenti di pianificazione attuativi adottati, ai sensi dell’art 14 della LR 12/2005 e s.m.i., completi dei provvedimenti di adozione/approvazione con i relativi allegati risultano,  pubblicati in Amministrazione Trasparente nella Sezione Pianificazione e Governo del Territorio - Piani Attuativi.                                                   

Di seguito sono indicati i termini e le modalità per presentare le relative osservazioni ad ogni Piano adottato, ai sensi dell’art.14 commi 2-3 e 4 della L.R.12/2005  e s.m.i.:

Oggetto

            Pubblicazione avviso di deposito

 

Adozione Piano Attuattivo di recupero relativo alla demolizione del fabbricato sito in via Trieste n.72-74-76 – proprietà Soc. L’Immobiliare Elle S.r.l.

 

  Avviso di deposito.pdf

 

L'amministrazione comunale ha approvato l'avvio del procedimento per la Variante al PGT e del relativo procedimento Vas con Delibera di G. C. n. 67 del 10/04/2018 e successiva Delibera di G.C. n.76 del 19/04/2018 relativa alla rettifica per un errore materiale dei soggetti nominati nella precedente delibera. Ai sensi dell' art.13, comma 2 della L.R. 12/2005, viene pubblicato l'avviso dell'avvio del procedimento dove sono indicati i termini e le modalità per presentare eventuali relative osservazioni.

In merito al “RECUPERO DEI VANI E LOCALI SEMINTERRATI ESISTENTI”, di cui alla L.R. 10 marzo 2017, n. 7, il Comune di Lumezzane con Delibera di Consiglio Comunale n. 55 del 25/07/2017 ha escluso alcuni ambiti del territorio comunale dall’applicazione della legge.

L’amministrazione comunale, in ottemperanza allo schema di programma triennale dei lavori pubblici del 2016/2018 ed in particolare in merito al progetto di realizzazione di un parco verde nell’area sita all’interno del Comune di Lumezzane denominata “Val De Put”, ha provveduto con Delibera di G.C. n. 30 del 09/02/2016 all’ approvazione  del bando di concorso di idee per la riqualificazione dell' area Val De Put. Successivamente con Delibera di G.C. n.124 del 01/07/2016 è stata nominata la Commissione Giudicatrice per la valutazione dei progetti presentati.

Informazioni:
L'Ufficio si trova nella sede Municipale - al Primo Piano  - a destra                                                                                 
Invia una mail all'ufficio: ufficio.edilizia@comune.lumezzane.bs.it--- Fax.0308921510
Dirigente: Ingegnere Andrea Alfredo Zuccoli (Tel. 0308929211)
Responsabile: Architetto Raffaella Pelizzari(Tel. 0308929208)
Personale tecnico: Geometra Andrea Zanolini (Tel. 0308929210)
Personale amministrativo: Emma Sampaoli (Tel. 0308929283) - Rag.Cesira Toninelli (Tel. 0308929209)

Orario di apertura al pubblico                             

Lunedì dalle ore 08.30 alle ore 12.30 --  Martedì dalle ore 08.30 alle ore 18.30 -- Mercoledì dalle ore 08.30 alle ore 12.30 --  Giovedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00 (previo appuntamento)  -- Venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.30 (previo appuntamento).

SI PRECISA CHE:

Il ricevimento dei professionisti, negli orari di apertura al pubblico sopra specificati, avverrà esclusivamente tramite APPUNTAMENTO contattando i seguenti recapiti telefonici:030/8929209-283                                                                                                                                                       

Il ricevimento finalizzato all' accesso atti per ricerca/visione/rilascio copie pratiche edilizie avverrà esclusivamente nella giornata di MARTEDÌ dalle ore 08.30 alle ore 12.30.

Modulistica, documenti ed altri Link:

Allegati

Avviso di deposito Piano Attuativo di Recupero - proprietà L'immobiliare Elle Srl

Note: Scarica allegato

Istanza Piano Attuativo

Note: scarica allegato

Prestampato diritti segreteria Piani Attuativi

Note: scarica allegato

Delibera di G.C. N.30 del 09/02/2016

Note: scarica allegato

Bando di Gara Concorso Idee

Note: scarica allegato

Delibera di G.C. N.124 del 01/07/2016

Note: scarica allegato

Delibera di C.C. N.55 del 25/07/2017

Note: scarica allegato

Delibera di G.C. N.67 del 10/04/2018

Note: scarica allegato

Delibera di G.C. n. 76 del 19-04-2018

Note: scarica allegato

Avvio procedimento variante PGT- Termini-modi osservazioni

Note: scarica allegato

Ultima modifica: Lun, 23/04/2018 - 14:53